II° Congresso Eucaristico

Lettera al Cardinale

A Sua Em.za Rev.ma Card. Crescenzio Sepe
Arcivescovo Metropolita di Napoli

Em.za Rev.ma,
la nostra parrocchia si appresta a celebrare il Secondo Congresso Eucaristico Parrocchiale, 8 ottobre 2006 – 3 giugno 2007.
Siamo giunti a questo momento dopo 14 anni di intenso cammino pastorale e dopo cinque anni dal Primo Congresso Eucaristico.
Il popolo di Dio, che insiste su questo territorio di Secondigliano in Rione Kennedy, è ormai maturo per celebrare questo momento significativo della sua crescita cristiana.
Già dal 1992 al 1995 si costituirono più di venti Centri di Ascolto della Parola; negli anni, i Centri di ascolto sono aumentati gradatamente fino a raggiungere il numero di settanta Cellule.
Dal Primo Congresso Eucaristico, 2001-2002, abbiamo celebrato: una missione al popolo con i francescani, 2003-2004, con la quale abbiamo mosso l’intero popolo di Dio e soprattutto le famiglie; nel 2005-‘06 l’evento della Pentecoste Parrocchiale, che ha fatto comprendere a tutto il popolo che la Pasqua si completa con l’effusione dello Spirito Santo.
La parrocchia continua ad acquisire e conferma il volto missionario che le è proprio; sta diventando sempre più l’espressione della presenza di Dio nelle case e punto di riferimento per giovani, famiglie, deboli, ultimi.
La famiglia è consapevole di essere una comunità d’amore al servizio dell’evangelizzazione; gli sposi cristiani sanno di essere chiamati a diventare testimoni ed annunciatori di Cristo.
Ci incoraggia e dà speranza vedere interi nuclei familiari celebrare insieme la Domenica.
Dopo quindici anni di cammino, la maturità eucaristica di questo popolo, che vuole lodare il Signore e cantare a Lui la propria gioia, è veramente cresciuta e salda.
Quest’anno pastorale ci vedrà così impegnati: in ottobre i missionari laici faranno la Missione porta a porta; in novembre celebreremo la festa dei Santi e dei Defunti; l’Avvento ci vedrà impegnati, tutti i mercoledì, con le catechesi, tenute da vari relatori; in gennaio svolgeremo la Festa della Famiglia; in febbraio la Festa della Vita e dell’Ammalato; la Quaresima ed il tempo pasquale saranno vissuti come l’Avvento; in maggio la Pentecoste e dal 28 maggio al 3 giugno 2007 saremo impegnati con le celebrazioni finali del Secondo Congresso Eucaristico Parrocchiale.
Siamo grati a S.E. perché sarà con noi, l’8 ottobre p.v., per l’apertura di questo anno eucaristico e saremmo lieti di ricevere anche una Sua lettera di incoraggiamento che sia di stimolo per tutto il popolo, affinché possa vivere nella grazia del Signore quest’anno pastorale teso al Congresso Eucaristico, e possa segnare un cammino decisivo per la nostra comunità parrocchiale.
Sicuro di una Sua benevola accoglienza, filialmente La saluto e l’abbraccio in Cristo Gesù

Don Giuseppe Provitera